Ottaviano, mercatini al castello

Luci colorate per ??Le strade del Veseri?

    di Luciana Ranieri

Torna Natale, tornano i mercatini dedicati a decorazioni, addobbi e regali. Luci colorate e atmosfera festante apriranno quest’anno, per la prima volta, i festeggiamenti ad Ottaviano. La Pro Loco in collaborazione con l’amministrazione comunale, nell’orbita del progetto “Le strade del Veseri”, che prevede anche l’illuminazione artistica del paese, chiese aperte ed escursioni nel “Parco Nazionale del Vesuvio”, organizza dal 15 dicembre al 5 gennaio i “Mercatini al Castello”.  Il palazzo Mediceo farà da sfondo all’evento che prevede non poche sorprese. Nota ai più come Palazzo del Principe, l’antica residenza risalente circa all’anno 1000, viene aperta al pubblico solo in poche occasioni. Simbolo della cittadina ai piedi del monte Somma, il palazzo ha vantato, in passato, illustri visitatori, tra cui Papa Gregorio VII, Cesare Gonzaga, principe di Molfetta, fino a diventare residenza signorile con Don Bernardetto de’ Medici. Quest’anno il palazzo ospiterà anche i festeggiamenti natalizi: tra gli stand ci sarà una sezione dedicata ai mestieri antichi e ai sapori di una volta e una dedicata esclusivamente al periodo più atteso dell’anno da grandi e piccini. La manifestazione verrà inaugurata domenica 15 alle 18 con una sfilata d’abiti d’epoca a cura del Rotaract e i canti del coro dell'istituto comprensivo “Beneventano”. A seguire mercoledì 18 alle ore 18, sempre al Palazzo Mediceo, la serata sarà dedicata al ricordo di Alfredo Monterossi, insegnante di musica scomparso prematuramente, punto di riferimento nel territorio vesuviano. Non mancheranno poi eventi di vario genere, tra cui una festa della “tammorra”, un’esibizione di scherma, mostre di pittura e alcuni spettacoli di cabaret. E per i più piccini nei giorni 22-23-24 arriva Banno Natale!

Insomma i mercatini di Natale di Ottaviano cercheranno di fare giusta concorrenza ai più noti e già collaudati mercatini di Strasburgo, che ritornano ogni anno dal 1570, accanto alla cattedrale, con le classiche baite di legno; a quello di Eurodisney a Parigi e a quello di Norimberga in Germania con l’Angelo del Natale che, dalla balconata di una chiesa, intona un discorso solenne. Ottaviano in festa vi aspetta dal 15 al 23 dicembre dalle 18 alle 23, il 24 dalle 10 alle 15:30, e nel periodo post natalizio, fino al 5 gennaio, solo nel weekend dalle 18 alle 23 e la domenica anche di mattina dalle 10 alle 12:30.





Back to Top